Amburgo
Germania, mondo.
Storie tra Italia e Germania
Tedeschi, cultura e tendenze

Il compleanno che non ti aspetti

Dopo una settimana lavorativa, un weekend alla scoperta di nuove tradizioni, ci stava proprio!

Inizialmente ignara di ciò che stava per succedere, ho iniziato a notare un certo entusiasmo in azienda durante la scorsa settimana. Quindi ho chiesto: “cos`è tutto questo entusiasmo anche di lunedì mattina?

HAFENGEBURTSTAG!

Hafengeburtstag

Già, questo weekend Amburgo è stata invasa da navi più o meno ENORMI da tutto il mondo, per l´annuale cerimonia chiamata “Hafengeburtstag“, o meglio, in un italiano sempliciotto, il compleanno del porto. Io, ovviamente da brava neo-amburghese (se posso reputarmi tale) , non me lo sono perso!

Ma cos`è l`Hafengeburtstag?

Il compleanno del porto è una delle manifestazioni marittime più grandi del mondo, in cui un numero infinito di Schiffe di ogni genere (navi da crociera, battelli, velieri, navi militari e qualsiasi altra cosa che possa stare a galla) approdano al porto di Amburgo in tutto il loro splendore. La festa è antichissima: la prima edizione si svolse nel 1189 e da quella prima volta, si è arrivati fino ad oggi, con la 826esima edizione!

Come potete benissimo immaginare, la gente era tanta. E altrettante erano le innumerevoli bancarelle che offrivano qualsiasi tipo di cibo. Impossibile era resistere a quel turbinio di profumi, più o meno unti: anche io ho ceduto e mi sono concessa qualche goloso strappo alla regola… d´altronde come potreste resistere a delle chips calde, fatte al momento? Oppure al profumo di crepes alla nutella che ti vola sotto il naso? O, per i più tedeschizzati, a un mega padellone di Würstel di ogni tipo??

(Ringrazio gli Amburghesi che organizzano questo grande evento solo un weekend all´anno, altrimenti sarei povera e con il doppio di chili addosso!!)

Un´altra cosa che, almeno secondo me, caratterizza questa meravigliosa festività è la musica. Passeggiando attraverso la larga strada che costeggia il porto, chiusa ovviamente al traffico per il weekend, ci si imbatte in continui cambi di suoni e di cultura. Impossibile tenere i piedi fermi a terra, e prima o poi le vostre mani inizieranno a muoversi verso il cielo, ipnotizzate dal ritmo intorno a voi.

Insomma, gli Amburghesi sanno come festeggiare alla grande, mantenendo le proprie tradizioni.

Consiglio quindi a chiunque ne abbia la possibilità di partecipare l´anno prossimo a questa tradizione per rimanere a bocca aperta di fronte all`inaspettata meraviglia della vita marittima.

Io intanto, vi lascio con un po`di foto, scattate qua e là :)

Crociera Hafengeburtstag

“modesta” crociera in passaggio

IMG_0054

veliero in sosta che ti fa sentire piccina

Veliero

a vele spiegate

IMG_0108

palme finte e primo sole estivo

IMG_0109

visitatori del porto

 

 

Tuesday 12 May 2015 ore 16:46

Non � possibile aggiungere un commento